Mondo Inter

L’Inter di Conte ripartirebbe da Nainggolan, via Icardi e forse Perisic

L’eventuale arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter aprirebbe la strada ad alcune cessioni pesanti, ma resterebbe Nainggolan, pupillo dell’ex tecnico di Juventus, Italia e Chelsea

Secondo la Gazzetta dello Sport l’eventuale arrivo di Antonio Conte aprirebbe anche a una piccola rivoluzione in casa Inter. Andrebbe via Mauro Icardi, il cui rapporto con l’ambiente è ormai logorato, ma sarebbe aperta anche la porta per altre cessioni visto che sono pochissimi quelli considerati incedibili (Skriniar, de Vrij e Brozovic). Nessuno sforzo nemmeno per trattenere Ivan Perisic, richiesto in Inghilterra, ma una certezza: Radja Nainggolan. Il centrocampista belga è un vecchio pallino di Conte che già lo aveva cercato al Chelsea, a centrocampo si ripartirebbe da lui, insieme a Brozovic e alle idee di mercato che portano i nomi di Rakitic e Barella.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh