L’Inter deve ripartire dopo i rinvii, Conte cura l’aspetto mentale – CdS

Articolo di
5 Marzo 2020, 10:56
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea come Conte debba curare in modo particolare l’aspetto mentale dell’Inter, che ha giocato poco ultimamente.

PROBLEMA DI TESTA – Se dal punto di vista del lavoro sul campo non ci sono dubbi, perché Conte non ha concesso a nessuno di fare vacanza e l’intensità durante la settimana è stata massima, i punti interrogativi sono sull’aspetto mentale. Riusciranno i giocatori dell’inter, tutti, a riattaccare immediatamente la spina? Il problema infatti è che la squadra ha giocato poco nelle ultime settimane.

ESPERIENZE UTILI – Il fatto di sfidare la Juventus nella partita forse più importante e attesa del campionato magari aiuterà, ma il giocare a porte chiuse sarà un nemico in più perché inconsciamente non sentire il calore del pubblico ai calciatori qualcosa toglierà. Una possibile insidia in più con la quale il tecnico salentino dovrà fare i conti. L’esperienza contro il Ludogorets e quelle delle passata stagione quando San Siro fu squalificato magari daranno una mano ai nerazzurri. Di sicuro il lavoro e i pensieri all’ex ct non mancano alla vigilia dei 90’ da lui più sentiti.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE