L’Inter crolla al primo gol e Conte non sa trovare risposte – CdS

Articolo di
9 Marzo 2020, 10:15
Antonio Conte Juventus-Inter
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea che la svolta di Juventus-Inter è stata il primo gol. La squadra di Conte non ha mai reagito.

LA SVOLTA – Nove minuti dopo l’intervallo, quando la marea nerazzurra stava salendo e sembrava potesse dilagare, è arrivato il gol della Juve, uscita a sorpresa dall’apnea. Risolutivo l’inserimento di Matuidi, imbeccato da Alex Sandro. Troppo passiva e statica la difesa dell’Inter. Guardavano la palla invece di andare incontro. Ronaldo è andato al contrasto con Bastoni sporcando la respinta, Ramsey l’ha arpionata e ha fulminato di destro Handanovic con la complicità di de Vrij. Conte è stato costretto a cambiare subito e ha richiamato Barella per inserire Eriksen. Sarri ha risposto con Dybala per Douglas Costa, staffetta programmata dopo sessanta minuti. L’Inter, sotto di un gol, si è spenta. tramortita, incapace di reagire. La Juve, invece, ha ripreso a palleggiare e controllare il gioco.

LA GRINTA? – Il voto di Conte nelle pagelle è 5. Un gol e la sua squadra si spegne. Senza grinta, senza rabbia, senza idee se non quella di Eriksen che, in un’Inter del genere, non può restare fuori per un’ora intera. Non trova alternative al suo consueto sistema e si butta sulla difesa a 4 solo sullo 0-2. Intanto Juve e Lazio se ne sono andate…


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE