L’Inter contro il PSV ha commesso due errori gravi, si è buttata via – GdS

Articolo di
12 dicembre 2018, 10:26

La “Gazzetta dello Sport” analizza l’uscita dalla Champions League dell’Inter sottolineando due errori gravi commessi dalla squadra nella partita decisiva.

DUE ERRORI GRAVI – L’Inter ha commesso due errori capitali. Il primo nel­ l’approccio sbagliato al match: frenesia mentale e disequilibri tattici. Il secondo peccato mor­tale ha preso forma nei minuti successivi all’1-­1 di Icardi. In quell’istante l’Inter era qualifi­cata in virtù del temporaneo 1-0 del Barcellona sul Tot­tenham, ma dal Camp Nou arri­vavano notizie di roboanti at­tacchi inglesi, e presumiamo che sulla panchina nerazzurra in qualche modo fossero colle­gati. Quello del Barça era un 1­-0 friabile, bastava dare un’oc­chiata all’altro monitor per intuire e prevedere il peggio.

SPERANZA CATALANA – Ep­pure sull’1­-1 l’Inter ha rallenta­to, si è pacificata, ha scommes­so sulla tenuta dei blaugrana. Si è appesa al filo e ha smesso di credere nella propria capacità di indirizzare il corso degli eventi. Quando è deflagrata la cattiva novella dell’1­-1 dei bianchi di Pochettino, una cap­pa di piombo ha avvolto San Si­ro e non c’è stato più niente da fare.

ULTIME DUE GIORNATE AFFRONTATE MALE – L’Inter, in questa Cham­pions, si è buttata via con meto­do nelle ultime due giornate: la sconfitta di Londra è stata ac­cettata come qualcosa di ine­luttabile, sull’1­-1 di ieri è stata costruita una falsa speranza, e chi vive sperando…

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE