Libero titola: “Povero Icardi, guadagna meno di Kuz e…”

Articolo di
12 febbraio 2015, 09:44

Mauro Icardi, in trattativa con l’Inter per il rinnovo, guadagna addirittura meno di Kuzmanovic e Dodò, come sottolinea il quotidiano “Libero” nella sua edizione odierna.

“Povero Icardi”, apre così questa mattina la sua sezione sportiva l’edizione “Libero” che è oggi in edicola.

Ovviamente il quotidiano si riferisce alla trattativa che l’Inter sta portando avanti per il rinnovo del contratto di Mauro Icardi.

L’attaccante argentino compirà 22 anni la prossima settimana, il giorno di Celtic-Inter, e nonostante la giovane età ha già numeri da grande calciatore, in tutti i sensi, tant’è che tutti i top club europei hanno messo gli occhi su di lui e sono pronti all’assalto nel prossimo mercato estivo.

Nonostante questo Icardi guadagna meno di Kuzmanovic e Dodò, come si legge sempre nel sottotitolo del quotidiano: infatti Icardi ora percepisce “solo” 1 milione di euro all’anno, mentre Kuz percepisce 1,5 milioni e l’esterno brasiliano 1,2.

Per il rinnovo Icardi chiede circa 2,8-3 milioni di euro, anche se il vero nodo nella trattativa del rinnovo non è l’ingaggio ma i diritti di immagine, che la società vorrebbe tutti per sè, mentre l’attaccante argentino vorrebbe tenere un 50%.

Ausilio si è detto comunque ottimista sull’esito positivo della trattativa con Icardi e il suo entourage.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE