Mondo Inter

Lazaro subentra ancora, ma il Benfica stecca e può salutare la corsa titolo

Lazaro, come raccontato nel pomeriggio (vedi articolo), era fra i convocati per la partita di Liga NOS Benfica-Moreirense. Al prestito dall’Inter non è andata bene: subentra, ma i suoi non vanno oltre l’1-1.

ANCORA MALE – Il Benfica continua il suo momento altalenante e non riesce a battere il Moreirense (1-1 il finale). Nella sfida della diciottesima giornata di Liga NOS gli ospiti vanno avanti all’Estadio da Luz al 61′, con un autogol di Gilberto Moraes. Quattro minuti dopo ristabilisce la parità Darwin Nunez, uno dei punti di forza delle Aguias. Il tecnico Nélson Verissimo, subentrato durante le feste a Jorge Jesus, al 72′ manda in campo Valentino Lazaro al posto proprio di Gilberto. L’austriaco, in prestito dall’Inter, non riesce però ad aiutare i suoi a trovare l’acuto vincente. Benfica sempre terzo a 41 punti, -3 dallo Sporting CP e -6 dal Porto capolista che giocheranno oggi: per la squadra di Lazaro c’è il rischio concreto di staccarsi dalla lotta per il titolo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh