Mondo Inter

Lazaro in campo da subentrato, ma non evita il KO col Manchester City

In Champions League c’è ancora un giocatore di proprietà dell’Inter, anche se in pochi se ne ricordano: Lazaro. L’austriaco ha partecipato allo 0-2 di Borussia Monchengladbach-Manchester City.

IN DISCESA – Il Manchester City ipoteca i quarti di finale di Champions League. In campo neutro a Budapest batte 0-2 il Borussia Monchengladbach, con la diciannovesima vittoria consecutiva in tutte le competizioni. Al 29’ Joao Cancelo crossa, la difesa tedesca dorme e Bernardo Silva corregge in rete in piena area. Gabriel Jesus a inizio ripresa fallisce il raddoppio, su nuovo errore della retroguardia avversaria, ma si rifà al 65’. Il brasiliano mette dentro in anticipo quasi di punta da due passi su sponda di Bernardo Silva, dopo un cross ancora di Joao Cancelo. A poco più di cinque minuti dalla fine l’ex Inter commette un netto fallo su Jonas Hofmann, ma l’arbitro non dà un rigore solare. A proposito di ex nerazzurri: al 63’ in campo Valentino Lazaro per Stefan Lainer, con l’austriaco in prestito tornato due settimane fa da un lungo infortunio. Sull’ultimo pallone errore di Rodri a liberare Hannes Wolf, ma Ederson tiene la porta inviolata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.