Mondo Inter

Lautaro Martinez volto della nuova Inter, adesso è un leader – TS

Lautaro Martinez anche contro la Lazio guiderà come sempre l’attacco nerazzurro, soprattutto vista l’assenza di Edin Dzeko. L’argentino è capocannoniere dei nerazzurri in campionato e, secondo TuttoSport, è il nuovo volto di questa nuova Inter, è chiamato a trascinare la squadra.

NUOVO LEADERLautaro Martinez si è preso l’Inter e da quest’anno non è più il partner o il comprimario di nessuno. Arrivato all’Inter nel 2018, era messo in “ombra” da Mauro Icardi – prima -, e da Romelu Lukaku dopo. Adesso è lui il volto e leader di questa Inter, in particolare dell’attacco. Se non altro, l’argentino è anche il capocannoniere dei nerazzurri in Serie A con undici gol all’attivo. È vero, c’è anche Edin Dzeko, ma è innegabile che con un fresco rinnovo fino al 2026 e un ingaggio da 6 milioni, il “Toro” è uno dei principali big della squadra. Con l’Inter è arrivato già a quota 60 gol totali, superando anche Ronaldo il fenomeno fermatosi a 59 gol e mettendo nel mirino Romelu Lukaku a quota 64. Lautaro Martinez deve molto ad Antonio Conte, che lo ha fatto esplodere nel biennio precedente. Inter-Lazio passerà soprattutto dalla sua fase realizzativa, ma dovrà stare attento al cartellino giallo. Diffidato, rischierebbe di saltare la sfida di Supercoppa italiana contro la Juventus.

Fonte: TuttoSport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button