Lautaro Martinez si carica l’Inter sulle spalle: è sfida al Barcellona – CdS

Articolo di
10 Dicembre 2019, 09:21
Lautaro Martinez Inter-SPAL
Condividi questo articolo

Inter-Barcellona si avvicina e Lautaro Martinez, così come tutta l’Inter, è chiamato ad una prestazione maiuscola per tornare agli ottavi di finale di Champions League dopo 8 anni di assenza. In assenza di Lionel Messi, sarà l’argentino in maglia nerazzurra a dover essere determinante. L’analisi del “Corriere dello Sport”.

TORO – Lautaro Martinez, all’andata contro il Barcellona, si è sbloccato in Champions League. Da quel momento in poi, nella manifestazione europea, non ha più sbagliato un colpo. Ha segnato, infatti, cinque gol nelle ultime quattro apparizioni nella manifestazione. Un bel biglietto da visita, non per caso infatti molti club europei hanno messo l’attaccante argentino nel mirino. Soprattutto il Barcellona, che nella sfida di stasera lo guarderà con particolare attenzione. Dalla Spagna rimbalzano voci, il Barcellona approfitterà della partita di stasera per provare ad opzionare Lautaro, offrendo anche l’esubero Rakitic. Per la dirigenza nerazzurra, però, il “Toro” deve solo pensare a giocare ed a segnare.

TRA CAMPO E MERCATO – L’idea di Bartomeu, il presidente del Barcellona, è quella di prendere Lautaro Martinez per sostituire Luis Suarez. Per farlo dovrà pagare la clausola rescissoria, presente sul contratto del “Toro”,  di 111 milioni di euro. L’Inter è convinta che il Barcellona, club considerato amico, non lo farà. Ma Leo Messi è un grande estimatore di Lautaro, ed il suo arrivo in maglia blaugrana sarebbe cosa gradita. Meno gradito sarebbe per i tifosi nerazzurri, oramai abituati alle prodezze di Lautaro Martinez, autore di 13 centri in stagione e miglior marcatore della squadra. Se dovesse confermare la sua attitudine a segnare presto(10 dei 13 gol stagionali sono arrivati nella prima mezz’ora di gioco) la strada degli ottavi apparirebbe in discesa. Il numero 10 nerazzurro si attende l’aiuto di Romelu Lukaku, con il quale il feeling è ottimo.

AGENTI – In tribuna, a tifare per Lautaro Martinez, ci saranno anche i suoi agenti arrivati la scorsa settimana dall’Argentina. Se la loro missione era orientata sull’ottenere un rinnovo di contratto, torneranno in patria con un nulla di fatto. I contatti telefonici con il ds Piero Ausilio sono costanti, ma ad oggi non ci sono in programma summit per pianificare il prolungamento del contratto con relativo aumento. Le negoziazioni, secondo il Corriere dello Sport, inizieranno a Giugno. Resta da capire se gli agenti del “Toro” incontreranno il Barcellona. L’Inter, dal canto suo, ha intenzione di riconoscere un aumento d’ingaggio a Lautaro Martinez, ma la distanza tra domanda ed offerta esiste. E potrebbe diventare più ampia se il calciatore continuerà con questi ritmi sia in campionato che in Champions League.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE