Lautaro Martinez scaccia i dubbi, è un attaccante completo – CdS

Articolo di
1 ottobre 2018, 10:21
Lautaro Martinez

Lautaro Martinez ha lanciato il suo segnale al mondo Inter. Il “Corriere dello Sport” sottolinea come l’argentino abbia spazzato via i primi dubbi su di lui.

ATTESE E DUBBI – Scusate il ritardo. Già perché Lautaro Martinez era tra i giocatori più attesi in mezzo alle molte new entry del  calcio italiano. L’argentino, coi suoi 21 anni da compiere, era un talento tutto da scoprire, con già credenziali da potenziale campione. Aspettative aumentate dai suoi gol in Sudamerica e da diversi pareri illustri, tra cui quello di Diego Milito che ha curato l’operazione. In più Spalletti lo ha avuto per tutta l’estate, potendo così lavorarci con tutta calma. Il Toro ha subito iniziato a giocare e convincere, fino al gol capolavoro contro l’Atletico. Eppure era bastato un mese fuori per un guaio al polpaccio subito dopo un esordio da dimenticare col Sassuolo a mettere tutto in discussione.

BOMBER, MA NON SOLO – Il gol al Cagliari, ma soprattutto l’intera prestazione di sabato, hanno immediatamente cancellato quei dubbi. La prima prpdezza nerazzurra di Lautaro infatti è da bomber vero, capace di sorprendere sul tempo due difensori più alti ed esperti di lui. Alle sue doti da goleador però vanno aggiunte le capacità di dialogo coi compagni, di accorciare per dare appoggio alla manovra e di servire assist. Anche se Candreva poi ha sprecato. E’ vero che alla fine aveva il fiato corto, ma ci sta dopo un lungo stop. Il Toro ha dato i suoi segnali al mondo Inter.

 

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE