Lautaro ha sfruttato la sua occasione, San Siro lo coccola – GdS

Articolo di
30 settembre 2018, 10:06

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea la prestazione di Lautaro Martinez nel suo esordio da titolare a San Siro. I tifosi lo hanno accolto con grande affetto.

COCCOLE DAI TIFOSI – Spalletti due giorni fa aveva detto «Lautaro è tosto ma dobbiamo proteggerlo per evitare che si perda». San Siro ha preso in parola l’allenatore e ha coccolato il 21enne di Bahia Blanca: ha cominciato con il boato alla lettura del suo nome prima dell’ingresso in campo, ha accompagnato ogni suo tocco con un misto di stupore ed esaltazione. Dalla palla rubata a centrocampo a Barella con assist poi ciccato da Candreva alla rovesciata da cartoni animati in mezzo al campo.

VOGLIA GIUSTA – Lautaro ne aveva bisogno: finora la Serie A del numero 10 era stata povera povera. Un mezzo flop al debutto contro il Sassuolo, una manciata di secondi con il Torino a San Siro. Settanta minuti totali, tanti zero nelle statistiche, ultima volta in campo il 26 agosto. Poi quel malanno che gli ha fatto saltare anche le amichevoli americane dell’Argentina. Ma Lautaro non si è buttato giù ed ecco la chance da punta vera con il Cagliari, al posto di Maurito, uno che la panchina la conosce proprio poco.







ALTRE NOTIZIE