Lasagna: “Serie A? Noi vorremmo finire, ma salute prima. Giugno…”

Articolo di
1 Aprile 2020, 07:01
Kevin Lasagna Udinese
Condividi questo articolo

Lasagna, attaccante dell’Udinese, è fermo da quasi un mese dopo lo stop inevitabile della Serie A. In collegamento con la trasmissione “Sportitalia Mercato” ha parlato della possibilità che il campionato riprenda e si concluda anche in piena estate, una volta risolta la crisi Coronavirus.

IL PUNTO DI VISTAKevin Lasagna, attaccante dell’Udinese, dice la sua sul futuro della Serie A sperando che il Coronavirus venga sconfitto in breve tempo: «Prima la salute di tutti. Adesso è un momento difficile, i numeri sono ancora allarmanti e tornare in campo non sarebbe giusto. In casa è difficile allenarsi, se si dovesse riprendere sarebbe difficile. Per adesso si vive alla giornata, perché anche parlando con i direttori vogliono guardare come saranno i casi. Noi vorremmo finirlo il campionato, il problema è che bisognerà vedere come si evolverà la situazione. L’Udinese non ci sta facendo mancare nulla, ci ha portato la cyclette quando ci siamo fermati. Riprendere la Serie A giocando a giugno e luglio? Sarebbe una fine di campionato molto strana, perché comunque in quel periodo con quelle temperature non siamo abituati a disputare match. Sarebbe una cosa strana, poi se ci dicessero di finire il campionato ci adegueremo e lo finiremo così».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE