Lapadula: “Ripresa? Conta la salute! Coronavirus, calcio stravolto”

Articolo di
29 Aprile 2020, 10:33
Gianluca Lapadula
Condividi questo articolo

Gianluca Lapadula, ex giocatore tra le altre di Milan e Genoa, oggi attaccante del Lecce, in un’intervista alla “Gazzetta dello Sport” nel raccontare la sua quarantena parla della possibile ripresa del campionato.

RIPRESAGianluca Lapadula dice la sua riguardo la ripresa del campionato di Serie A – fermato dell’emergenza Covid-19 -, e le dodici partite ancora da recuperare: «Posso solo sperare. Ma il calcio verrà dopo, perché conta la salute. Certo, anche in casa ci prepariamo, pensando alle 12 partite che mancano. Scienziati e istituzioni valuteranno i rischi. Comunque, sarà un calcio stravolto, con gli stadi vuoti, per mesi: un’assenza pesante soprattutto per il Lecce, che può contare su quasi 19.000 abbonati, praticamente il nostro giocatore in più».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE