L’anno super di Icardi, decisivo e vicino ai grandi -CdS

Articolo di
28 dicembre 2016, 11:47
Mauro Icardi Inter-Torino

I numeri raccontano di un Mauro Icardi ormai sempre più decisivo per l’Inter. Il bomber argentino sta diventando sempre più un trascinatore e i suoi numeri lo stanno avvicinando progressivamente ai grandi della storia nerazzurra

La fine dell’anno è ormai imminente ed è tempo di bilanci, il Corriere dello Sport oggi in edicola ne pubblica uno suI- I dati dell’anno solare ci dicono infatti che Icardi ha segnato 23 reti contro le 9 di Perisic, il secondo nella classifica marcatori nerazzurra, nel campionato attualmente in corso poi ha già segnato 14 reti, esattamente la metà del computo totale della squadra. In Italia nessuno è decisivo quanto Mauro Icardi e anche in Europa il bomber argentino ha pochi rivali, l’unico più decisivo di lui è infatti Anthony Modeste del Colonia.

CON ICARDI SI VINCE-
L’importanza di Mauro Icardi si evince anche dal suo minutaggio, ha giocato tutti i minuti delle prime 18 giornate di questo campionato, ha concentrato le sue 14 reti in 8 partite con 6 doppiette (record) e quando Icardi ha segnato l’Inter ha vinto in 7 occasioni su 8, mancando la vittoria solo alla seconda giornata contro il Palermo, quando il gol di Icardi bastò appena per conquistare il pareggio.

ALLA RICERCA DEI GRANDI-
I numeri di Icardi sono sempre più importanti e soprattutto lo avvicinano ai grandi della storia nerazzurra. L’attaccante argentino ha segnato 68 reti in 128 partite con la maglia dell’Inter, la media è superiore a un gol ogni due partite, è a -1 da Jair e di questo passo il 2017 lo vedrà raggiungere icone come Recoba (-3), Adriano (-5), Facchetti e Milito (-6) e Angelillo (-9), ma non è da escludere l’ingresso nella top ten raggiungendo Mario Corso fermo a 94 reti: serve un altro anno super, ma questo Mauro Icardi può farcela.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE