La Uefa apre alle coppe ad agosto, ma attende gli sviluppi – CdS

Articolo di
14 Aprile 2020, 10:56
UEFA logo
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” riporta che la Uefa è disposta a disputare le coppe ad agosto, ma aspetta prima le decisioni sui campionati.

PRIMA I CAMPIONATI – Martedì 21 aprile andrà in scena la seconda vidoconferenza tra la Uefa e i sefretari generali delle 55 Federazioni europee. Una data importante per fare il punto sui calendari dei campionati nazionali e delle coppe internazionali. Un principio di accordo sarebbe stato trovato su un base: prima i campionati e poi riprendere Champions ed Europa League. Ma come? L’idea è disputare quarti, semifinale e finale in gara secca in campo neutro. Tutto in due settimane ad agosto. La stagione 2020-2021 così riprenderebbe appena dopo dieci giorni di stop in modo da poterla chiudere in tempo per gli europei.

GARE SECCHE – Due cose sono chiare. La Uefa ha sdoganato la chiusura delle coppe ad agosto. Senza termini perentori in base alle circostanze. L’altro dato è che più slitterà la ripresa dei campionati più sarà obbligatorio dare la precedenza ai tornei nazionali rispetto alle competizioni europee. Slitterebbero nella seconda metà di luglio anche le ultime partite necessarie per allinearsi ai quarti di finale. I ritorni di Juventus-Lione e Barcellona-Napoli, oltre alla doppia sfida Inter-Getafe e Siviglia-Roma. Il motivo è semplice. I campionati non possono essere compressi, mentre per le coppe c’è più flessibilità, passando alle gare secche.

ATTESA E DIRITTI – Una possibilità, ma Uefa ed Eca al momento frenano. Finché non si definiscono i campionati non c’è motivo di sbilanciarsi sulla formula. L’opzione è sul tavolo ed era già stata considerata per la collocazione originaria delle sfide di Europa League di Inter e Roma. Le sfide secche saranno una decisione che Nyon prenderà solo di fronte a una compressione assoluta dei tempi. Anche perché c’è la questione diritti tv. Le emittenti hanno pagato per un certo numero di partite e prima di diminuire il numero bisognerà pensarci bene.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE