La Serie A torna compatta: sì alla ripresa ma condizionato – GdS

Articolo di
22 Aprile 2020, 08:58
Nike Merlin Hi-Vis pallone Serie A
Condividi questo articolo

La Serie A si compatta come non succedeva da tempo, secondo la “Gazzetta dello Sport” 20 squadre su 20 votano la ripresa del campionato ma servono risposte importanti da FIGC e Governo: le ultime.

SÌ ALLA RIPRESA – I club di Serie A si ricompattano in vista dell’incontro di oggi con il Governo. L’assemblea di ieri mattina trova d’accordo, per la prima volta, tutti e venti i club di Serie A riguardo la possibile ripresa del campionato: sarà l’emergenza sanitaria a dettare le condizioni della ripresa, ma si chiederà l’aiuto soprattutto del Governo per indicare la strada. I componenti dei club chiedono più rassicurazioni anche alla FIGC: dall’attuazione dei protocolli sanitari alla definizione preventiva delle date di calciomercato. Altri punti riguardo inevitabilmente i vincoli contrattuali dei giocatori in scadenza o in prestito. La Serie A inoltre si pone anche altri quesiti: cosa succederà se un giocatore risulterà positivo? Scatterà di nuovo la quarantena per tutto il gruppo? A quel punto il campionati potrà continuare? E altro ancora. Alla FIGC in particolare è stata ribadita la richiesta delle modifiche alle licenze nazionali e la proroga di altri pagamenti tenendo conto delle “conseguenze economico-patrimoniali” determinate dell’emergenza sanitaria, e lo stesso vale per il discorso stipendi.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE