La Serie A e le altre leghe principali vogliono ripartire, ecco perché – TS

Articolo di
17 Aprile 2020, 10:04
Logo Serie A 2019-2020 Inter-News
Condividi questo articolo

“Tuttosport” spiega che la Serie A con le altre quattro leghe top vuole ricominciare a giocare. Cruciali i diritti tv.

RICOMINCIARE A GIOCARE – Il calcio europeo si prepara alla ripartenza. Parliamo in generale di un’economia che non può permettersi stop forzosi di lunga durata. I vertici delle big five, le cinque leghe calcistiche principali (Italia, Inghilterra, Germania, Francia, Spagna), vogliono tornare a giocare in tempi brevi. Da un lato per terminare la stagione, dall’altro soprattutto per non incorrere in richieste di danni o quantomeno in compensazioni economiche dei futuri contratti.

LEGAME COI BROADCASTER – Anche in Italia il resto dello sport professionistico ha dichiarate sospese le attività, ma il calcio è un business model a parte. Ha nei ricavi dai diritti audiovisivi infatti il suo asset principale. Contratti che devono essere onorati perché Sky e DAZN hanno stipulato accordi pubblicitari. Un legame molto stretto, perché senza broadcaster l’intero ecosistema imploderebbe. All’appello in Europa mancano ben 501 partite. La Serie A è quella che ne deve recuperare di più, con 124.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE