La Russa: «Se il Milan gioca per vincere, perde! Inter, volevo Gomez e Musso»

Articolo di
26 Gennaio 2021, 09:38
Ignazio La Russa Ignazio La Russa
Condividi questo articolo

La Russa – Vice-Presidente del Senato e tifoso interista –, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, lancia le solite frecciatine ai cugini del Milan, oggi avversari in Coppa Italia. Non mancano i consigli per gli acquisti all’Inter, dal numero 1 Musso al 10 Papu Gomez

CAMPIONATO E MERCATO – È già in clima derby Ignazio La Russa: «Ormai siamo abituati ai rigori del Milan. Stavolta non c’è stato il rigore e la sconfitta è arrivata (contro l’Atalanta, ndr). L’Inter sbatte contro le squadre fisiche che si chiudono in difesa, come l’Udinese e in Champions League. Da un anno dico che Juan Musso sarà l’erede di Samir Handanovic, ma avrei preferito dubitare vedendogli fare un buco anziché quella parata (ride, ndr). Avrei pagato per scambiare Christian Eriksen per Alejandro “Papu” Gomez, peccato».

DERBY DI COPPA ITALIA – La Russa non è d’accordo con la definizione “Inter strapazzata” nel primo Derby di Milano stagionale: «All’andata in campionato avevamo Aleksandar Kolarov in difesa… Se si fosse giocata qualche giorno dopo, non lo so. Se in Coppa Italia il Milan gioca per vincere, perde. Giocandola alla pari con l’Inter, la perde. Se invece si chiude come l’Udinese, avendo Zlatan Ibrahimovic davanti, gli capita la palla giusta e vince».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.