Mondo Inter

La Russa: “Infortuni Inter, una cosa mi dà fastidio. Juventus? Vedo cabala”

Il senatore Ignazio La Russa, noto tifoso dell’Inter, ha parlato durante “Monday Night” su Sportitalia del problema infortuni, tema generale di questa sosta per le nazionali. Nonostante la sconfitta contro la Juventus non è però apparso troppo preoccupato.

LE ASSENZEIgnazio La Russa vede un’Inter comunque valida nonostante l’infortunio di Alexis Sanchez: «Abbiamo Matteo Politano come seconda punta, quest’anno lo sta impiegando come seconda punta, quindi abbiamo tre attaccanti più Sebastiano Esposito. Senza dimenticare Andrea Ranocchia, che gli anni scorsi ha giocato come centravanti d’emergenza (sorride, ndr). Se mandiamo il ragazzino a fare i Mondiali Under-18 penso sia giusto, perché togliergli quest’occasione per tenerlo in panchina sarebbe un peccato, ma saremmo in una fase di emergenza. In questa fase gli allenatori contano: penso al Napoli, che si inventò il centravanti in una situazione d’emergenza (Dries Mertens, ndr). Io sono abbastanza fiducioso, è una situazione d’emergenza ma sono fiducioso. L’unica cosa che a me dà fastidio è che se gli infortuni capitano quando giochi con la tua squadra lo capisci, ma quando due infortuni su due capitano con le nazionali dà fastidio».

IL CAMPIONATO – La Russa valuta poi le avversarie dell’Inter: «Io non sono neanche convinto che il Napoli sia così sotto. Io non faccio pronostici, ma Napoli e Atalanta oggi possono essere considerate sicuramente all’altezza. Ho sempre paura quando partiamo troppo bene, è già capitato altre volte. Anzi, il fatto che abbiamo perso con la Juventus mi ha ricordato che quando abbiamo vinto a Torino, la prima sconfitta del nuovo stadio con Andrea Stramaccioni allenatore, poi non abbiamo più vinto. Questo fatto di aver perso con la Juventus mi fa pensare che, nel 2009-2010, noi perdemmo con la Juventus nel girone d’andata, vincendo nel girone di ritorno. Se vogliamo fare cabala sono contento di aver perso con la Juventus: chi si accontenta gode».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.