Mondo Inter

La Russa: «Conte sapeva della situazione Suning. Inter, De Paul il sogno»

La Russa consiglia all’Inter di prendere De Paul dall’Udinese per la prossima stagione. Il senatore, ospite di “Sportitalia Mercato”, parla anche della situazione legata a Conte e Suning. Qui la sua intervista a Inter-News.it.

QUESTIONE SIMILE – Per Ignazio La Russa le difficoltà sugli stipendi e altro sono comuni nel calcio attuale: «Hanno tutti problemi economici e finanziari, non solo l’Inter, che li ha perché ha una proprietà cinese e comanda il Governo. Questa è la particolarità dell’Inter: ha un proprietario del proprietario. Se per caso il Governo cinese, come pare, dà l’indirizzo di non spendere tanto per lo sport si trova in doppia difficoltà. Credo che, però, la ricerca a un partner con lo scudetto sarà facilitata. Bisogna però ricordare che Suning ha tirato fuori tanti soldi: non credo che Antonio Conte si lamenti della mancata trasparenza. Io credo che nella famosa riunione dell’agosto scorso gli sia stato detto con chiarezza qual era la situazione. In quel momento Conte ha accettato, tant’è che ha accettato di non fare calciomercato: l’unico che ha comprato è stato Achraf Hakimi, ed è stato fatto prima. Credo che Conte fosse ben consapevole che la situazione era cambiata».

QUALE MERCATO? – La Russa prova a ipotizzare cosa succederà con l’imminente vertice fra società e Conte: «Cosa vuole ora? Che gli impegni presi ad agosto scorso, almeno, siano mantenuti. Può accettare un altro campionato con acquisti low profile: per esempio Federico Dimarco. Il mio sogno è prendere un giocatore che è già in Italia, Rodrigo de Paul, vendendo un centrocampista. Un portiere? Se non ci sono i soldi ci teniamo Samir Handanovic e Ionut Andrei Radu. Piuttosto ci vuole una riserva per Romelu Lukaku: il giovane ce l’abbiamo già (Andrea Pinamonti, ndr), serve quel campione ultratrentenne che farebbe le dieci partite in cui Lukaku deve riposare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh