La partita di Perisic: movimenti e tagli incisivi contro il Rapid Vienna – GdS

Articolo di
22 febbraio 2019, 11:18
Ivan Perisic SPAL-Inter

Come riporta la “Gazzetta dello Sport”, il ritorno dell’Ivan Perisic che ogni tifoso interista vuole vedere, lo si può notare nei movimenti e nei tagli del match contro il Rapid Vienna. L’Inter, per il momento, può contare su un leader croato con il numero 44.

MOVIMENTO PERFETTO – “Senza Icardi, con cui il feeling sembra essersi perso da tempo, Ivan è deciso a prendersi la scena. I segnali sono chiari, anche se uno si limitasse alle inquadrature senza palla. Ogni volta che un centrocampista nerazzurro imposta, il croato chiama il pallone, con ampi gesti. E lo fa a ragione, perché quasi sempre l’invocazione segue uno scatto che lo ha liberato dalla marcatura. Su quella fascia sinistra il movimento è continuo, e comprende ripiegamenti, imprecazioni”.

TAGLIO PUNTUALE – “Quando poi la palla è sull’altra fascia, il taglio sul secondo palo è puntuale: Candreva spesso piazza cross lunghi, che lo superano, lui li insegue per tenere la palla in gioco e ripartire. Due mesi fa, avrebbe alzato gli occhi al cielo”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE