La linea Gravina ha avuto successo, ma ora ci sono nuovi nodi – CdS

Articolo di
10 Maggio 2020, 11:29
Gravina
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea come Gravina abbia tenuto una linea utile sui protocolli medici. Ma ci sono subito nuove questioni.

LINEA VINCENTE – Oggi se ne avrà la conferma definitiva, ma tutto lascia credere che la strategia adottata dalla Figc abbia avuto successo. Oltre ad allinearsi con Casasco, presidente della Federazione dei medici sportivi, Gravina infatti ha scelto la linea della totale disponibilità nei confronti del comitato tecnico-scientifico del governo. Il discorso è stato diteci voi in che modo possiamo ricominciare e noi ci siamo. Oggi arriveranno le indicazioni. Poi verrà valutata l’applicabilità del nuovo protocollo. Si tratta comunque di uno snodo fondamentale.

SOLUZIONI DA TROVARE – Visto che i punti fermi del cts sono noti, la Figc si sta attrezzando per trovare soluzioni. La quarantena allargata è l’ostacolo più complicato. Si lavorerà per ridurre al minimo il rischio di nuovi positivi. Il ritiro blindato di tutto il gruppo squadra però non potrà andare oltre le due settimane. Terminato quello gli atleti saranno liberi di tornare a casa. E hanno già sollevato dubbi. Soprattutto poi si dovrà tornare in campo per le partite, con viaggi e spostamenti. L’idea è quella di aumentare al massimo la frequenza dei controlli. Tamponi e test sierologici. Per reperire i primi si è risolto il problema attingendo a regioni con più disponibilità.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE