La FIFA pronta a lanciare una VAR ‘semplificata’: ecco cosa cambierà

Articolo di
17 Novembre 2020, 17:22
FIFA logo FIFA logo
Condividi questo articolo

La FIFA sta lavorando ad una versione ‘semplificata‘ da distribuire a tutti i livelli del calcio. Non è ancora chiaro come verrà favorita la diffusione dell’assistenza video, ma la strada sembra ormai tracciata

LIGHT – Dopo l’introduzione della VAR è diventato praticamente impossibile tornare indietro. L’assistenza video rappresenta una svolta, al netto delle problematiche che continuano a saltare all’occhio anche in Serie A. In ogni caso, il futuro del calcio sembra segnato: l’implementazione e il miglioramento della VAR sembrano le uniche strade possibili. Per questo motivo, la FIFA sta valutando lo sviluppo di una Var “semplificata” da distribuire “a tutti i livelli del calcio“. Il gruppo di lavoro “Innovazione ed eccellenza” dell’ente calcistico mondiale, informa la FIFA in questa nota, si è riunito l’ultima volta il 27 ottobre scorso in videoconferenza e presto presenterà sia alla federazione sia alla Ifab, garante delle regole del gioco, una panoramica per la riforma VAR.

MIGLIORAMENTI – L’obiettivo è ideare sistemi di video assistenza più convenienti e consentirne l’uso a tutti i livelli del calcio. Al momento, infatti, l’introduzione della VAR presenta costi non indifferenti ed è proprio questa la motivazione principale per cui la Serie B è ancora in attesa. Inoltre, la Confederazione calcistica asiatica (Afc), la federcalcio francese (Fff) e la Uefa hanno fornito al gruppo di lavoro i risultati dei test offline con una tecnologia VAR più efficiente in termini di costi. La FIFA ha anche fatto sapere che è in valutazione “lo sviluppo di una tecnologia semi-automatizzata per il fuorigioco al fine di rendere il processo di analisi di queste situazioni il più efficiente possibile“. Sono tre i fornitori interessati alla prossima fase di sviluppo, posticipata a causa della pandemia, ma che dovrebbe essere conclusa il prossimo anno. “Lo scopo di questa fase di sviluppo è migliorare ulteriormente gli algoritmi dei sistemi basati su una raccolta di dati da centinaia di diversi casi di fuorigioco“.

 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.