La Fifa autorizza i cinque cambi: modifica non obbligatoria e temporanea – GdS

Articolo di
9 Maggio 2020, 10:11
FIFA logo
Condividi questo articolo

La “Gazzetta dello Sport” riporta che la Fifa ha autorizzato l’introduzione dei cinque cambi per l’emergenza coronavirus. Una modifica volontaria e temporanea.

AUMENTO DEI CAMBI – Cinque cambi. Non che ci fossero dubbi sull’okay alle proposte fatte dalla Fifa il 27 aprile, ma serviva l’ufficialità dell’International Board. L’okay è arrivato. La Bundesliga potrebbe essere la prima a sperimentare le novità. Sono possibili da oggi 5 cambi (6 nei casi di supplementari) invece dei soliti 3 (che diventavano 4 nei 120’), in risposta al potenziale aggravio fisico per i calciatori nell’eventuale ripartenza post-virus.

IMPEGNI RAVVICINATI – Il senso della novità è chiaro. Coppe e campionati, in caso di ripresa, dovranno concentrare in un paio di mesi (o poco più) tutte le partite del finale di stagione. Giocando oltretutto ogni tre giorni al clima insolito dell’estate inoltrata. E rischiando affaticamenti e infortuni. L’aumento delle sostituzioni può aiutare a ridurre i rischi e proteggere la salute dei calciatori.

VOLONTARIA E TEMPORANEA – L’aumento dei cambi è semplicemente “autorizzato”. Parliamo infatti di una modifica non obbligatoria all’articolo 3. Saranno gli organizzatori dei tornei a decidere se applicarla o meno. Lo farà la Figc, da sempre in prima linea nel chiedere più sostituzioni: approvazione nel prossimo Consiglio. Anche la Spagna s’è sbilanciata in senso positivo. Si può immaginare che la maggioranza dei tornei accoglierà la proposta, come chiedono i tecnici. Ma il pensiero non è “unico”. Zibi Boniek, membro dell’Esecutivo Uefa e presidente della federcalcio polacca, ha detto “no”, augurandosi che la misura non sia estesa oltre il 2020. I cinque cambi sono infatti temporanei. La nuova regola sarà applicabile nei tornei in corso nel 2020, o la cui fine sia comunque prevista entro il 31 dicembre. Il Board s’è lasciato uno spiraglio per un eventuale prolungamento fino a fine 2021, come da proposta Fifa. Si dovrà valutare in base ai calendari e alla necessità. In pratica: campionati e Champions in corso possono usare i 5/6 cambi, per quelli dell’anno prossimo dipenderà dalla situazione. In caso, anche l’Europeo potrà aumentare le sostituzioni se l’Uefa (che ancora non ha commentato) darà l’okay.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE