Kumbulla: “De Vrij tra i più forti al mondo! Capisce prima degli altri”

Articolo di
23 Maggio 2020, 10:54
Condividi questo articolo

Marash Kumbulla, difensore dell’Hellas Verona che interessa fortemente all’Inter, in un’intervista su “Sportweek” ha parlato di come ha passato la quarantena, ha descritto i suoi pregi e difetti, concludendo parlando dei suoi tre difensori preferiti citando anche il neroazzurro Stefan de Vrij.

IN QUARANTENAMarash Kumbulla inizia l’intervista parlando di come ha passato la quarantena e dei suoi hobby: «Come ho passato la quarantena? Mi piace svagarmi e divertirmi. E faccio i capricci per la Playstation: ci gioco anche quando c’è Greta che giustamente richiede la mia attenzione. Giochi preferiti? Call of Duty e Fifa, dove gioco soprattutto la modalità Ultimate Team, che ti dà la possibilità di creare una squadra tutta tua, con calciatori di formazioni diverse. Ho costruito una squadra spagnola perché secondo me in Spagna, insieme all’Inghilterra, si gioca il calcio migliore. Ci ho messo dentro Sergio Ramos del Real, Florenzi del Valencia, De Jong del Barcellona…».

PREGI E DIFETTI – Kumbulla spiega i suoi pregi e difetti: «Miei difetti? Devo migliorare col piede sinistro. Punti di forza? La concentrazione in partita, l’attenzione che metto su ogni palla e la determinazione. Freddezza? Fa parte del mio carattere e me ne accorgo quando gioco con i miei amici: loro se vincono esultano!».

MODELLI – Kumbulla chiude parlando dei suoi difensori preferiti, citando anche l’olandese dell’Inter«Modello di difensore? Mi è sempre piaciuto Giorgio Chiellini per la cattiveria agonistica che mette in partita, ma per me i tre più forti sono Virgil Van Dijk, Sergio Ramos e Stefan de Vrij. Del primo vorrei la forza fisica: è devastante soprattutto nei duelli aerei. Del centrale del Real Madrid vorrei l’’esperienza e la garra che mette in partita. Del difensore dell’Inter vorrei la lettura delle azioni: capisce prima dove può finire la palla».

Fonte: Sportweek.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.