Koulibaly, prime parole dopo Inter-Napoli: “Ora più maturo! Questa lotta…”

Articolo di
24 gennaio 2019, 20:33
Koulibaly

Kalidou Koulibaly parla per la prima volta dopo i cori razzisti subiti a San Siro nella sfida tra Inter e Napoli, che ha poi portato alla chiusura dello stadio: il difensore senegalese, che ha poi scontato due giornate di squalifica per aver rivolto un applauso all’arbitro, prova a spiegare qual è la strada giusta per combattere le discriminazioni. Di seguito le sue parole alla pagina Facebook del Napoli, riportate da “Sportmediaset”

SOSTEGNO E PASSI DA FAREInterNapoli è ormai un lontano ricordo e Kalidou Koulibaly è pronto a tornare in campo più consapevole di prima: «Sono successe cose brutte, ma il sostegno che ho avuto non lo dimenticherò mai. In questo periodo sono maturato molto. Siamo tutti uguali, me lo hanno insegnato da piccolo. Tocca a noi fare un passo avanti per combattere le discriminazioni. Possiamo farcela».

LOTTA AL RAZZISMO – «Purtroppo questa è una ‘lotta’ che va avanti da tempo. Non mi fa piacere esserne testimonial perché dovrebbe essere chiaro a tutti che non ci sono differenze tra le persone. Ne parlammo in una scuola a Milano un anno fa: è questa la strada giusta. Questi valori vanno insegnati sin da piccolo».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE