Kharja: “Icardi importante, ma Spalletti sa quello che fa! Se vuole l’Inter…”

Articolo di
3 aprile 2019, 00:20
Houssine Kharja Inter

Houssine Kharja – ex centrocampista dell’Inter -, intervistato dal portale “Tutto Mercato Web”, spende due parole su Genoa-Inter di stasera in qualità di doppio ex e dice la sua sul caso Icardi, avendo avuto Spalletti come allenatore

FIDUCIA A SPALLETTI – Il pensiero di Houssine Kharja pende verso la fazione del tecnico toscano: «Mauro Icardi è un giocatore importante, ma il mister ha fatto le sue scelte: conosco Luciano Spalletti, so che fa le scelte per il bene della sua squadra. E poi sembra che il mondo si fermi intorno a Icardi, non è così: queste storie prima non esistevano, uno andava in campo e pensava solo a giocare! Se Spalletti lo ha fatto, ha le sue ragioni: sa quello che fa. Questa storia andava risolta subito, ora sta andando avanti per le lunghe: sembra più uno scherzo che una cosa seria! Di allenatori come Spalletti ce ne sono pochi: ho avuto la fortuna di lavorare con lui, lo stimo tantissimo. Se Spalletti vuole rimanere all’Inter è giusto che rimanga. Magari domani vanno a cena tutti e due (Spalletti e Icardi, ndr) e tutto passa: nel calcio mai dire mai! Affrontare il Genoa è sempre complicato per tutti: il Grifone sta disputando un campionato tranquillo. Il Genoa ha perso Krzysztof Piatek, ma sta facendo abbastanza bene. A gennaio è arrivato Antonio Sanabria: in Spagna l’ho apprezzato, ma rimpiazzare Piatek non è semplice. Per chi farò il tifo stasera? Beh, all’Inter una vittoria servirebbe di più…».

Fonte: Tutto Mercato Web – Alessio Alaimo

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE