Keita? No, Politano! Sara’ lui a dirigere l’attacco. Perisic alternativa? – CdS

Articolo di
13 marzo 2019, 08:34
Matteo Politano Inter-Cagliari

L’Inter di Luciano Spalletti – dopo lo 0 a 0 dell’andata, domani affronterà l’Eintracht Francoforte negli ottavi di finale dell’Europa League, ma se la “Gazzetta dello Sport” parla di Keita Balde titolare, per il “Corriere dello Sport” toccherà a Matteo Politano

POLITANO – “Senza Icardi e senza Lautaro, tocca a lui. Per segnare il gol o i gol necessari per battere l’Eintracht e prendersi i quarti di Europa League, infatti, l’Inter punta su Politano. Evidentemente, si tratta di una scelta obbligata, e dovuta alle circostanze, ma se non altro, almeno nelle ultime settimane, l’ex Sassuolo è tornato ad avere confidenza con la porta avversaria. Peraltro la prima, ovvero il sigillo finale nel 4-0 al Rapid Vienna, Politano l’ha realizzata chiudendo la partita da centravanti. In quell’occasione, infatti, con Lautaro già sotto diffida, Spalletti stava sperimentando soluzioni alternative”.

ADATTATI – “Attenzione, non è detto che domani sera l’esterno romano faccia sempre la prima punta. Probabile, infatti, che si alterni con Perisic, con cui condivide il numero di gol stagionali (cinque), ma che rispetto a lui ha, naturalmente, più fisico e che il centravanti lo ha già fatto in alcune occasioni al Wolfsburg. Non sarà semplice adattarsi, né per i due diretti interessati e nemmeno per il resto della squadra, che dovrà rifinire la manovra in maniera diversa. Già Lautaro è diverso da Icardi, visto che accorcia molto di più, oltre a giocare di sponda, ma sia Politano sia Perisic sono esterni di ruolo, costretti ad adattarsi per l’emergenza”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE