Keita: “Inter era il mio sogno nel cassetto, club ammirato fin da piccolo”

Articolo di
23 Aprile 2020, 20:04
Keita Inter
Condividi questo articolo

Intervenuto in una diretta “Instagram” sul profilo dell’influencer Luca Macellari Palmieri, Keita Baldé ha parlato della sua esperienza all’Inter, un sogno che aveva fin da piccolo.

SOGNO NEL CASSETTO – Un sogno nel cassetto, realizzato la scorsa stagione: questo ha significato per Keita Baldé giocare nell’Inter. L’attaccante del Monaco ha rivelato quanto ci tenesse a vestire la maglia nerazzurra, sebbene l’esperienza sia durata soltanto un anno dal momento che la società non ha esercitato il diritto di riscatto. Ecco le sue parole: «Qui al Monaco adesso è il mio terzo anno, con una pausa all’Inter la scorsa stagione. Sono andato in prestito con diritto di riscatto e giocare lì era il mio sogno nel cassetto, è un club che mi è sempre piaciuto fin da quando ero piccolo. Ho ammirato sempre questa squadra e tanti dei suoi calciatori. Quando ero piccolo guardavo tanto Ronaldo il Fenomeno, era uno dei miei punti di riferimento».

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE