Mondo Inter

Karagounis: “Inter squadra più forte, ma serve concentrazione. Il Getafe…”

Karagounis, centrocampista greco passato all’Inter dal 2003 al 2005, è intervenuto in collegamento durante il prepartita di Inter TV del match di Europa League contro il Getafe. Oltre a presentare la sfida in programma fra poco più di venti minuti a Gelsenkirchen si è spinto anche su un pronostico.

PASSARE IL TURNOGiorgios Karagounis presenta la sfida che andrà in scena alle ore 21 all’Arena AufSchalke: «Sarà una partita un po’ particolare, perché si gioca in gara secca. Non c’è andata e ritorno, come al solito, quindi devi essere molto concentrato. Penso che l’Inter abbia le qualità, è una squadra più forte però devi avere concentrazione massima. Su una partita tutto può succedere, anche il Getafe ha dimostrato nel suo campionato di poter fare bene. Mi ricordo la partita col Benfica (4-3 in Coppa UEFA 2003-2004, ndr), eravamo sotto all’ultimo minuto del primo tempo e avevo fatto l’assist per rimetterci in corsa e qualificarci. Penso che il vantaggio sia per noi, perché sicuramente abbiamo più possibilità. Però, come ho detto prima, devi avere tanta concentrazione. Anche senza spettatori, che questo è un po’ difficile, però alla fine l’Inter deve trovare la situazione per vincere e passare il turno, perché deve andare fino alla fine. Un pronostico per Inter-Getafe? 2-0».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh