Mondo Inter

Juventus, altro stop! Il derby contro il Torino termina 2-2. Occasione Inter

Termina 2-2 Torino-Juventus, il derby della Mole. Altro stop per la squadra di Andrea Pirlo che passa in vantaggio, si fa superare e trova il pareggio grazie alla rete di Cristiano Ronaldo. L’Inter ha una grande occasione questa sera, contro il Bologna, per allungare sia sui bianconeri che sul Milan.

ALTRO STOP – Dopo la sconfitta contro il Benevento, arriva un altro stop per la Juventus, questa volta nel derby contro il Torino. A passare in vantaggio sono proprio i bianconeri al 9′, quando Federico Chiesa chiude un triangolo con Alvaro Morata e di sinistro buca Salvatore Sirigu per lo 0-1. Il vantaggio dura però pochi minuti, perché al 27′ ci pensa Antonio Sanabria a ribadire in rete una respinta di Szczesny su tiro di Mandragora e a trovare così la rete del pareggio. All’intervallo le squadre ci vanno dunque sull’1-1, ma subito dopo il rientro in campo è di nuovo Sanabria a colpire, sfruttando un passaggio arretrato sbagliato da Kulusevski e un intervento non proprio irresistibile di Szczesny: 2-1. I granata provano a resistere cercando di strappare tre punti importantissimi, ma al 78′ arriva il gol del pari, 2-2, con un colpo di testa di Cristiano Ronaldo convalidato in seguito a un lungo check del VAR per una possibile posizione di fuorigioco del portoghese. La rimonta dei bianconeri, però, non si concretizza. Un solo punto per la squadra di Andrea Pirlo, che dà un’altra occasione all’Inter per allungare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.