Jeda: “Inter nel girone di ferro, ma non deve sentirsi inferiore! E il PSV…”

Articolo di
31 agosto 2018, 01:01
Jeda

Jeda – ex attaccante del Cagliari e attuale allenatore della Vimercatese Oreno -, ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia, commenta il girone dell’Inter in Champions invitando i nerazzurri a credere nel passaggio del turno

INTER ALLA PARI – Per Jeda la qualificazione agli ottavi di Champions League è tutt’altro che utopia: «L’Inter non deve temere nessuno perché è una grande squadra e si è rinforzata anche tanto. L’Inter è fuori dalla Champions da un po’, però non deve temere nessun avversario, cioè non sentirsi indietro rispetto alle altre, soprattutto il Tottenham, perché il Barcellona, per l’esperienza e i giocatori che ha, parte favorito per il primo posto. Ma anche rispetto al Barcellona, fare punti là è importante. L’Inter non deve sottovalutare nessuno, nemmeno il PSV Eindhoven, che è più debole. Quello dell’Inter, rispetto a tutti gli altri, è il girone di ferro insieme a quello del Napoli».







ALTRE NOTIZIE