Mondo Inter

Jeda: «Hakimi via? Non puoi sacrificarne altri. Non capisco l’Inter»

Hakimi a breve sarà un giocatore del PSG, nonostante la mancata conferma nel pomeriggio da parte del suo agente (vedi articolo). Jeda, ospite di “Aspettando Calciomercato” su Sportitalia, mostra alcune perplessità sulle scelte dell’Inter.

ERA PROPRIO NECESSARIO? – Sull’obbligo di dover fare cassa vendendo almeno un big Jeda ha qualche dubbio: «Quello che traspare dell’Inter è che su Achraf Hakimi era già chiaro da tempo che non avrebbe fatto nessun muro. L’offerta è importante, se non la prendi adesso non la prendi più. Non mi è chiaro cosa vuole fare in futuro: se arriva qualche squadra decisa a puntare giocatori bisogna stare attenti a queste cose. Gli agenti vanno lì e parlano, ma non dicono tutto. Mi auguro che Lautaro Martinez rimanga: se dai via Hakimi non puoi sacrificare un altro giocatore importante. Non puoi smantellare una squadra che ha fatto così bene e dire al nuovo allenatore che deve fare gli stessi risultati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button