Mondo Inter

Jacobelli: «Inter, gioco di squadra in dirigenza. Inzaghi scelta azzeccata»

Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport, ha parlato a Sky Sport della situazione attuale in casa Inter e del lavoro della dirigenza.

SCELTE – Così Xavier Jacobelli: «Tutto dipende da quanto la Cina lascerà investire i gruppi multinazionali all’estero. A cominciare da Suning. Quasi un anno fa di questi tempi il giro di vite impresso dal governo di Pechino a questi investimenti sia stato all’origine delle difficoltà subìte dall’Inter. Difficoltà superate con un grande gioco di squadra da parte della dirigenza tra MarottaAusilio Antonello. L’Amministratore Delegato nerazzurro ha dimostrato di essere uno dei migliori dirigenti del nostro calcio e del calcio Europeo. Il tutto dimostrato dalla capacità di prendere giocatori come Dzeko Dumfries per sostituire le partenze di Lukaku Hakimi. La scelta più che mai azzeccata, però, è quella di Simone Inzaghi, che ha colto questa opportunità e ha già dimostrato quale sia la qualità del suo gioco».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button