Mondo Inter

Inzaghi, un’indicazione: l’Inter deve pensare a sé e non al Milan – CdS

L’Inter quest’oggi è di scena a Udine dove, alle 18, affronterà l’Udinese di Cioffi. I nerazzurri scenderanno in campo dopo il Milan e ieri, in conferenza, Simone Inzaghi ha lasciato intendere come il percorso dei rossoneri non sia da prendere in considerazione. 

FOCUS – L’Inter deve tornare a vincere dopo il ko di Bologna nel recupero della 20′ giornata e deve farlo da oggi contro l’Udinese. I nerazzurri hanno solo la vittoria come risultato da qui alla fine per sognare ancora lo scudetto anche se il destino non dipende solo da loro. Il Milan infatti è avanti di due punti e ha possibilità di laurearsi campione con 10 punti, ma Inzaghi, ieri in conferenza, precisa come questo non sia da considerare. «Non voglio però che qualcuno pensi al Milan e a dove i nostri avversari potrebbero perdere punti: il mio staff e io ci concentriamo sulle cose nelle quali possiamo incidere». Considerando che oggi l’Inter gioca dopo il Milan, l’idea che Inzaghi ha è chiarissima.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh