Mondo Inter

Inzaghi sempre sicuro dell’Inter: solo piccoli accorgimenti e concessioni al gruppo – CdS

Inzaghi ha mantenuto la fiducia sull’Inter e, nelle ultime settimane, i risultati sono tornati. Il Corriere dello Sport, oltre al messaggio prima del derby (vedi articolo), indica su cosa ha puntato il tecnico per uscire dal momento no.

LE CONVINZIONI – Per far svoltare l’Inter non ci sono stati cambi di modulo da parte di Simone Inzaghi, ma solo piccoli accorgimenti con l’obiettivo di mantenere l’equilibrio a livello tattico. L’allenatore, stando al Corriere dello Sport, ha impresso fiducia al gruppo non invertendo la rotta nemmeno dopo i risultati di febbraio e marzo. La convinzione nei propri mezzi è rimasta intatta, facendo arrivare il messaggio ai giocatori. Inzaghi era sicuro che fosse un problema di stanchezza, data dai tanti impegni di fila in inverno (partite tutt’altro che semplici), confortato anche dai dati analizzati. Per questo motivo ha anche dato delle concessioni: alcune mezze giornate di riposo e niente ritiro prima del derby. La rosa dell’Inter ha apprezzato e il lavoro di Inzaghi ha portato al rilancio delle ultime tre settimane.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il Corriere dello Sport in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh