Inzaghi: “Ripresa Serie A? Costretti a giocare ogni tre giorni! Scudetto…”

Articolo di
13 Maggio 2020, 10:00
Simone Inzaghi Lazio
Condividi questo articolo

Simone Inzaghi, oggi tecnico della Lazio ma tra i protagonisti dell’ultimo scudetto biancoceleste (20 anni fa), nel corso di una lunga intervista al “Corriere dello Sport” ha parlato del campionato di Serie A, dell’emergenza Coronavirus (Covid-19), e e della ripresa del campionato.

RIPRESASimone Inzaghi parla dell’emergenza Coronavirus (Covid-19), facendo riferimento all’eventuale ripresa del campionato di Serie A: «È stato un periodo molto difficile, e ripartire nel calcio sarà altrettanto difficile, come fare un altro ritiro. Giocheremo ogni tre giorni. Se il campionato non si fosse fermato avremo giocato una partita a settimana. Cambierà tutto. Ci alleniamo a gruppi, stiamo aumentando i carichi di lavoro».

LAZIO E SCUDETTO – Simone Inzaghi parla nello specifico del campionato della Lazio: «Quello che stavamo facendo quest’anno è qualcosa di straordinario, grazie ai giocatori in primis, e alla società. Oggi vivrei la vittoria scudetto in maniera diversa, ma sempre con intensità. Avevo 22-23 anni, ora 44. Posso dire di aver provato grandissime emozioni. Lo scudetto sarebbe un sogno. Non voglio dire niente, proprio come il 14 maggio del 2000 prima di scendere in campo…».

Fonte: Corriere dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE