Mondo Inter

Inzaghi, partenza lenta in Champions League: un punto in due partite – CdS

Partenza lenta dell’Inter in questo avvio in Champions League: un solo punto in due partite. Secondo il Corriere dello Sport la squadra di Inzaghi crea molto ma non concretizza.

PARTENZA LENTA – La squadra di Simone Inzaghi crea molto, più degli avversari che non tirano mai nello specchio della porta pur essendo pericolosi in diversi frangenti, entra una traversa che ancora vibra con Barella nel primo tempo e nel finale arriva a un Pyatov dalla vittoria con Correa. La prestazione, secondo il quotidiano romano, non è negativa, però una mancanza evidente in zona gol ha condizionato il punteggio. Dzeko e Lautaro Martinez non sono riusciti a sfruttare le opportunità avute, almeno una enorme a testa. Rimane lo stesso retrogusto amarognolo della partita con il Real Madrid. La partita è stata molto compressa, a immagine e somiglianza delle due squadre che si sono concesse pochissimi spazi. Questi, piuttosto se li sono conquistati con la bravura individuale, con fiammate, o approfittando degli errori e delle mancanze altrui. Non c’è un vincitore ed è l’Inter ad avere il maggiore rimpianto per il risultato.

Fonte: Corriere dello Sport – Roberto Perone

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button