Mondo Inter

Inzaghi: “Juventus e Inter abituate alla pressione. Domenica sera…”

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Bologna. Il tecnico dei biancocelesti si è quindi concentrato anche sulle rivali per la corsa al titolo Juventus e Inter

SCONTRO DIRETTO – Simone Inzaghi ha prima parlato del big match di domenica sera a Torino: «Juventus-Inter? Mi auguro possa essere una partita divertente per i telespettatori. Sono squadre abituate a gestire la pressione, prima però dovremo pensare a noi. Sono concentrato solo al Bologna, sarà un test importante per tutti noi. Abbiamo visto cosa hanno saputo fare i felsinei qui all’Olimpico qualche settimana fa, avremo una grande spinta dai nostri tifosi».

RISULTATI UTILI – Inzaghi ha poi parlato della stagione della sua Lazio: «Siamo reduci da una lunghissima serie di risultati positivi ma nel calcio i giudizi cambiano rapidamente. Abbiamo vinto tre trofei in questi anni, l’atmosfera intorno al campo è sempre elettrizzante. Festeggiare a Marassi con tutti i nostri tifosi presenti in trasferta è stato bellissimo. Siamo in un’ottima posizione di classifica da oltre due mesi, dobbiamo continuare così. Domani avremo di fronte un avversario molto ostico. Ad inizio stagione abbiamo giocato tanto, in questa seconda parte invece si è presentato qualche infortunio di troppo. Ho sempre avuto fiducia sugli uomini a mia disposizione».

Fonte: sslazio.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.