Mondo Inter

InterSpac, obiettivo minoranza: cifre e percentuali da raggiungere – SM

InterSpac ha presentato il proprio programma e attraverso un questionario ha raccolto grande partecipazione da parte dei tifosi (vedi articolo). Secondo “Sport Mediaset”, la società di Cottarelli punta a una quota minoritaria dell’Inter e nei prossimi mesi l’affare potrebbe concludersi.

NUOVA ERA – Rafforzare l’Inter con capitali messi a disposizione dai tifosi e da investitori. Questo è l’obiettivo di InterSpac, la società presieduta dall’economista Carlo Cottarelli. L’idea è quella di proporre un modello di azionariato popolare per il club nerazzurro, una soluzione per dare maggiore stabilità alla società. Nei prossimi mesi potrebbe prendere piede e concretizzarsi, vista anche l’adesione immediata di 40 tifosi vip, volti noti del mondo dello sport e dello spettacolo che hanno scelto di appoggiare l’iniziativa (vedi articolo). L’obiettivo è acquisire una quota minoritaria del club, si parla del 30-40%, per una cifra superiore ai 300 milioni di euro. L’attuale proprietà è stata informata direttamente e avrebbe già dato il suo assenso all’operazione. InterSpac è un esperimento che potrebbe aprire una nuova era per tutto il calcio italiano, non solo per l’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button