Mondo InterPrimo Piano

Inter, Zhang in arrivo a Milano: sei rinnovi pronti a sbloccarsi

Ad aprile Steven Zhang, presidente dell’Inter, tornerà a Milano. Il primo punto sull’agenda riguarda i rinnovi di sei tesserati nerazzurri. Ecco l’aggiornamento che arriva da “TuttoMercatoweb.com”.

NODI CRUCIALI – Steven Zhang tornerà a Milano ad aprile, dopo tempo immemore. Le prossime settimane saranno caldissime per il presidente dell’Inter, alle prese con almeno tre nodi da sciogliere (vedi riepilogo). Con aprile inizieranno gli ultimi due mesi della stagione, decisivi come non si vedeva da anni sulla sponda nerazzurra del Naviglio. E mentre Antonio Conte e i giocatori saranno concentrati a raggiungere il traguardo finale, Zhang dovrà sistemare altri aspetti. E il suo arrivo a Milano può rappresentare una folgorante accelerata. Non solo per risolvere la questione del nuovo partner della proprietà dell’Inter, né per l’annuncio del nuovo sponsor.

FUMATA BIANCA – Con Zhang a Milano il primo nodo ad essere sciolto sarà quello dei rinnovi di alcuni calciatori. In primis Lautaro Martinez, con cui l’accordo è totale. Il Toro ha sposato in pieno il progetto Inter, è quindi tempo di blindare il suo futuro nerazzurro. Saranno invece poco più di una formalità i prolungamenti di contratto di Danilo D’Ambrosio, Samir Handanovic e Stefan de Vrij, tre colonne portanti dello spogliatoio interista.

RICONOSCIMENTI – Sulla scrivania di Zhang troveranno posto poi anche i contratti di Alessandro Bastoni e Lucien Agoumé. Il difensore italiano è legato all’Inter fino al 2023 e guadagna 1,5 milioni di euro. Si firmerà quindi un nuovo accordo, adeguato al suo status di titolare inamovibile. E si allungherà anche il contratto col centrocampista francese, oggi in prestito allo Spezia. Agoumé ha un contratto fino al 2022: l’Inter intende allungarlo, con l’obiettivo anche di monetizzare un’eventuale operazione in uscita. In ogni caso, sarà l’ennesimo segnale della volontà di Suning di adempiere completamente ai propri doveri, contribuendo al futuro più prossimo del club nerazzurro.

Fonte: Alessio Alaimo – TuttoMercatoweb.com

Inter, futuro in standby? Tre i nodi da sciogliere entro giugno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.