Mondo Inter

Inter, tre magazzinieri licenziati: la protesta della Curva Nord a San Siro? – CdS

Anche la Curva Nord dell’Inter si è schierata in favore dei tre magazzinieri licenziati. Il Corriere dello Sport questa mattina spiega il motivo del licenziamento

PROTESTA – Gli ultras della Curva Nord dell’Inter si sono schierati dalla parte dei tre magazzinieri dell’Inter, prima sospesi e poi licenziati dal club. I tre, assunti a tempo indeterminato per la società, attualmente lavoravano al magazzino centrale (non ad Appiano Gentile, per intenderci) e da lì smistavano tutto il materiale tecnico alla Pinetina e alle giovanili del Centro Facchetti. Adesso la dirigenza ha deciso di appaltare la gestione di quel magazzino a una ditta esterna, disposta anche ad assumere i tre magazzinieri ma a tempo determinato, ovvero fino al termine del contratto firmato con l’Inter. Risposta negativa da parte dei magazzinieri. A questo punto la rottura definitiva e la protesta anche dei tifosi dell’Inter. Lo striscione polemico comparso sotto la sede di Viale della Liberazione sarà esposto anche domani a San Siro in occasione di Inter-Udinese?

Fonte: Corriere dello Sport – And. Ram.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button