Inter si sdoppia: Spalletti ha 4 jolly per varare il piano C in 2 mod(ul)i – GdS

Articolo di
5 settembre 2018, 08:15
Spalletti Nainggolan Inter

L’Inter in estate ha operato sul mercato per regalare a Spalletti una rosa multi-ruolo con cui poter affrontare il doppio impegno tra campionato e coppa: come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna, parte il piano C

IL PIANO C – Si avvicina il ritorno in Europa e Luciano Spalletti lavora sulla gestione della rosa, di fatto l’Inter si sdoppia: più titolari, più ruoli e assetti variabili. Non si può parlare di un’Inter di Serie A e un’Inter di Champions League (anche se in campionato potranno essere utilizzati in più gli esclusi Dalbert, Roberto Gagliardini e Joao Mario), ma per portare avanti il doppio impegno ogni tre giorni sarà necessario sfruttare appieno la rosa, rinforzata con acquisti di profili polivalenti e multi-ruolo, che danno diverse opzioni a Spalletti (QUI il nostro focus dedicato).

LE DUE INTER – I principali nomi della “doppia Inter” sono Kwadwo Asamoah (terzino e mediano), Radja Nainggolan (rifinitore e interno), Matteo Politano e Keita Baldé, ma in questo discorso entra in gioco anche il modulo, a partire dalla difesa: a tre o a quattro. Il 4-2-3-1 rappresenta la base di partenza, ma il 3-4-2-1 è più di un’alternativa, soprattutto per sfruttare in maniera diversa gli esterni a tutta fascia. E ovviamente dipenderà anche dagli avversari, già a partire dai prossimi impegni dopo la sosta: un’Inter contro il Parma e un’altra contro il Tottenham.







ALTRE NOTIZIE