Inter-Shakhtar Donetsk, niente Moraes: Castro studia altre soluzioni

Articolo di
9 Dicembre 2020, 10:37
Luis Castro Shakhtar Donetsk Luis Castro Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

Inter-Shakhtar Donetsk andrà in scena questa sera e valida per l’ultima giornata dei gironi di UEFA Champions League. Partita da dentro o fuori anche per gli ucraini allenati da Luis Castro che in attacco dovranno fare a meno di Junior Moraes. Pronta dunque una soluzione “adattata” (QUI le nostre probabili formazioni).

IN ATTACCOInter-Shakhtar Donetsk, partita da dentro o fuori per entrambe le squadre, con occhio di riguardo verso la partita di Madrid dove giocheranno le altre due del girone. Luis Castro proprio nel precedente match giocato contro il Real Madrid, ha perso Junior Moraes per infortunio. In settimana, così come confermato anche in conferenza stampa, la squadra ha perso per infortunio anche per il giovane Fernando. Il tecnico, senza l’attaccante ucraino, studia alcune nuove soluzioni con giocatori adattati al ruolo di centravanti: il primo nome sulla lista è sicuramente Taison, tra i giocatori con più esperienza rispetto a tutti gli altri, insieme al capitano Marlos.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.