Inter-Shakhtar Donetsk, aria di rivincita? Bondar: “Ecco chi volevo!”

Articolo di
1 Ottobre 2020, 20:15
Romelu Lukaku Inter-Bayer Leverkusen Romelu Lukaku Inter-Bayer Leverkusen
Condividi questo articolo

Inter e Shakhtar Donetsk si sfideranno nel gruppo B della Champions League 2020/21. Una sfida che sa di rivincita dopo la semifinale della scorsa Europa League, dominata dai nerazzurri per 5-0. La delusione del difensore ucraino Bondar, in seguito al sorteggio, nelle sue parole al sito della UEFA.

DELUSIONE – A distanza di nemmeno due mesi, Inter e Shakhtar Donetsk torneranno nuovamente a sfidarsi. L’ultima volta ha nettamente sorriso ai nerazzurri, che hanno annichilito gli ucraini col punteggio di 5-0 in semifinale di Europa League. Le doppiette di Lautaro Martinez e di Romelu Lukaku, intervallate dal gol di Danilo D’Ambrosio, ha dato la vittoria ad Antonio Conte. Vittoria fondamentale, che consente all’Inter di approdare in finale di Europa League. Una partita che ha lasciato l’amaro in bocca (eufemismo…) a tutto lo Shakhtar Donetsk, che ora avrà l’occasione di provare a rifarsi. Addirittura, alcuni componenti della squadra ucraina avrebbero preferito pescare altre avversarie, rispetto ai nerazzurri. Ecco le parole del difensore Valeriy Bondar dopo il sorteggio: “Volevo la Juventus tra le squadre di Fascia 1 così da evitare le italiane in Fascia 3. Alla fine ci è capitata l’Inter e questo significa che abbiamo due partite per vendicare la sconfitta in semifinale di Europa League”.

Fonte: uefa.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE