Mondo Inter

Inter, senza Lukaku e Hakimi perdono i titolari ma più soluzioni in partita – CdS

L’Inter in questa sessione di mercato ha perso due titolari importanti, come Lukaku e Hakimi. Come ribadito dal “Corriere dello Sport” questa mattina, però, la rosa sembra aver aumentato quantità e qualità delle alternative in panchina.

ALTERNATIVE – Tre reti e un assist, questo, al momento, i numeri della panchina, subentrata a partita in corso per risolvere le partite e dare una svolta alle gare. Quest’anno l’Inter ha certamente perso qualcosa tra i titolari dopo le cessioni di Hakimi e Lukaku, ma sembrerebbe aver migliorato di qualità e di quantità le riserve a disposizione in panchina. Potendo beneficiare delle cinque sostituzioni, diventa più semplice gestire le forze tra i diversi impegni che si succederanno in stagione. Dodicesimo e tredicesimo uomo, rappresentano ad oggi, il nuovo arrivano Joaquin Correa e un riscoperto Arturo Vidal. Il primo all’esordio ha messo a segno subito due gol, il secondo, invece, è come se non ci fosse stato nella sua prima annata nerazzurra. Da titolare il suo rendimento non è mai stato all’altezza. In queste prime due gare è stato più presente alla manovra di gioco e pure determinante (un gol all’esordio contro il Genoa).

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button