Inter, senti Crespo: “Lautaro è un grande! Qualcuno già ne parlava…”

Articolo di
24 marzo 2019, 11:59
Hernán Jorge Crespo

Hernan Crespo – ex attaccante dell’Inter – nel corso di un’intervista alla “Gazzetta Dello Sport” ha parlato di Lautaro Martinez, nuovo talento nerazzurro che sta conquistando l’Inter e anche la nazionale Argentina.

TALENTO – L’ex giocatore dell’Inter Hernan Crespo ha parlato di Lautaro Martinez, in riferimento al gol fatto anche con la nazionale Argentina e il caso Mauro Icardi: «Lautaro è un grande. Giovane, forse ancora acerbo, ma molto talentuoso. Fa cose impressionanti e, soprattutto, sa farsi trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. Ha già imparato a conoscere le difese delle squadre italiane, non si lascia intimidire, gioca con coraggio e personalità. E tenete presente che ha cominciato a fare il titolare in un periodo non facile per l’Inter, con tutte le polemiche per il caso Icardi e quanto ne è seguito».

LA POSIZIONE – Parla anche della sua posizione in campo e della sua voglia di sacrificio: «Non è un centravanti come lo ero io, e come lo può essere Icardi. Ama muoversi su tutto il fronte d’attacco, potrebbe tranquillamente agire da seconda punta nel modulo 4-4-2. Però, adesso che deve stare là davanti da solo, non dimostra di essere in difficoltà, tutt’altro. Si è grande spirito di sacrificio».

POTENZIALE CAMPIONE – Conclude dicendo che anche un altro ex Inter, Juan Sebastian Veron, ne parlò bene: «Secondo me è il presente dell’Inter. Di lui mi parlò benissimo il mio amico Juan Sebastian Veron, uno che di calciatori se ne intende e raramente sbaglia un giudizio. Anche in questo caso Seba ha avuto ragione: Lautaro è un potenziale campione».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE