FocusMondo Inter

Inter: quale futuro per Vecino? Recupero lento e gennaio si avvicina

Matias Vecino è finito ai margini del progetto Inter per via dei consueti problemi fisici e non solo. I nerazzurri di Conte si sono rinforzati parecchio nel reparto di centrocampo. La sessione di mercato invernale si avvicina e andrà trovata una soluzione adeguata

BALBETTANTE – Il rapporto professionale tra Vecino e l’Inter ha regalato picchi di grandissima emozione ai tifosi nerazzurri negli ultimi anni. La rete contro la Lazio, nel match spartiacque del 20 maggio 2018, ma anche il gol del 2-1, a tempo scaduto, contro il Tottenham di qualche mese dopo. L’uruguaiano è arrivato a Milano nell’estate del 2017 dalla Fiorentina, per una cifra complessiva molto vicina ai 25 milioni di euro.

OSTACOLI – I problemi fisici ne hanno limitato il rendimento sin dal primo giorno. Luciano Spalletti era riuscito a valorizzarne le doti da centrocampista incursore. Anche Antonio Conte ha puntato su Vecino, quando l’ha avuto a disposizione. Nel gennaio scorso, tuttavia, si erano diffuse voci insistenti di uno scambio col Napoli, con Allan come contropartita. La cosa non è andata a buon fine, ma da quel momento in poi il rapporto col tecnico ha raggiunto i minimi termini.

FUTURO – Vecino è sparito dai radar e non scende in campo, con la maglia dell’Inter, dal 9 luglio scorso (2-2 contro l’Hellas Verona). Il club l’ha anche inserito in Lista Serie A per quest’anno, ma le strade dell’Inter e di Vecino sembrano destinate alla separazione inevitabile a gennaio. Si parla già di un possibile scambio col Torino per Armando Izzo. L’uruguaiano, nel frattempo, sta cercando di rimettersi in sesto a livello fisico nel corso di questa pausa per le nazionali. L’Inter lavora per trovare la soluzione migliore con un calciatore che, seppur saltuariamente, ha marchiato a fuoco i momenti chiave della storia recente del club.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh