Inter, Pochettino non è invincibile (dopo la terza)! Stop per il Tottenham

Articolo di
3 settembre 2018, 09:18
Mauricio Pochettino Tottenham

L’Inter si prepara al match che il 18 settembre riporterà la magia della Champions League a San Siro. Per farlo, occhio all’avversaria che sfiderà gli uomini di Luciano Spalletti: il Tottenham.

AVVIO SPRINT – Per gli Spurs di mister Mauricio Pochettino, l’avvio in Premier League è di quelli da incorniciare. L’11 agosto, alla prima di campionato, il Tottenham espugna il St James di Newcastle vincendo per 2 a 1 ( in gol Jan Vertonghen e Dele Alli). Il 18 agosto in casa, gli Spurs battono il Fulham per 3 a 1 ( in gol Lucas Moura, Kieran Tripper e Harry Kane su assist di Erik Lamela). Il 27 agosto Pochettino mette in croce il Manchester United di un certo José Mourinho, rifilandogliene 3 all’Old Trafford (in gol i soliti Kane e Lucas Moura che ne fa due).

BATTUTA D’ARRESTO – Sul campo del Watford, il Tottenham di Pochettino invece delude e viene sconfitto per 2 a 1. Nella ripresa il Watford la mette dentro nella porta sbagliata con l’autogol di Abdoulaye Doucouré, poi recupera con le reti di Troy Deeney al 69′ e di Craig Cathcart al 76′ (QUI il dettaglio sulla tipologia dei gol subiti). Gli Spurs scalano quindi al quinto posto in classifica, con 9 punti in 4 giornate. Prima della sfida di Champions League che vedrà gli inglesi di affrontare l’Inter il 18 settembre a San Siro, Pochettino e i suoi sfideranno il Liverpool di Jurgen Klopp in casa.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE