Inter, ora le coppe valgono di più: a Napoli si punta all’impresa – CdS

Articolo di
1 Marzo 2020, 10:04
Fabian Ruiz Calvarese Inter-Napoli
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea come le coppe siano importanti per l’Inter. La partita di Coppa Italia col Napoli è un primo traguardo.

COPPE RIVALUTATE – Conte aveva puntato tutto sullo scudetto, mettendo in secondo piano la Coppa Italia e soprattutto la «spappolante» (parola sua) Europa League. Alla luce della situazione, forse è il caso di rivedere certe priorità, o meglio di riallinearle. A cominciare dalla sfida di giovedì a Napoli per il ritorno della semifinale di Coppa Italia.

A NAPOLI CONVINTI – La sconfitta rimediata all’andata complica maledettamente la qualificazione, ma non chiude i giochi. L’Inter, al San Paolo ha già vinto, e pure con un netto 3-1. Significa che l’impresa non è impossibile. Ma occorre metterci tutto: gli uomini migliori e il massimo delle energie e della concentrazione. La sensazione è che, se Juve-Inter si fosse disputata e se i nerazzurri avessero strappato un risultato positivo, i nerazzurri ci avrebbero provato, sì. Ma senza eccessivo rammarico se non ci fosse stata la rimota. Adesso, come già sottolineato, la prospettiva è decisamente e sostanzialmente differente. Per di più con la grande opportunità di giocare la finale proprio a San Siro, sede sostitutiva dell’Olimpico dopo che gli ultimi stravolgimenti del calendario hanno anche spostato di una settimana la data in cui verrà assegnato la Coppa. Insomma, che senso avrebbe trascurare un trofeo, distante soltanto due partite, difficili e complicate, ma sempre due partite?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE